Baita Suerta fa’ parte del comune di Telve di Sopra (TN) e sorge in una valle prativa facilmente raggiungibile attraverso una strada asfaltata che costeggia boschi e castagni passando per il Comune di Torcegno (TN) e la Fraz. Campestrini: la Loc. Suerta a 1420 m s.l.m.

La struttura è stata ampliata e riammodernata, originariamente Baita Suerta era un’osteria, punto di ritrovo per lavoratori, contadini ed escursionisti, l’attività è rimasta aperta dal 1968 al 1992.

Nell’estate del 2011 hanno inizio i lavori di ristrutturazione che dureranno 5 estati, nel 2016 viene innaugurata così “Baita Suerta”, (è stato mantenuto il nome originario per tradizione),  con lo scopo di offrire un servizio, dare l’opportunità anche a chi viene da lontano di godere delle meraviglie di questa vallata, trovando un edificio accogliente, costruito con moderni sistemi di isolazione, mobili in legno studiati e costruiti a mano e tutto il necessario per rendere la vacanza in montagna confortevole.
In Suerta il turismo di massa non è ancora arrivato, possiamo vantare di trovarci in uno dei posti più incontaminati del Lagorai, dove si possono vedere animali selvatici, crescono numerose specie di fiori nel mese di luglio e in autunno possiamo raccogliere i frutti del bosco. In Suerta si possono fare molte passeggiate o anche trekking più impegnativi in contemplazione con la natura sulle cime circostanti: Sasso Rotto, Sette Selle, Cima Ciste oppure fare un pic nic al Lago d’Ezze passsando per la Malga Sette Selle aperta nel periodo dell’alpeggio, dove si possono asseggiare e acquistare formaggi di malga.